pages # 10

B/W photography on baryta paper

negative film, rope, land elements

charcoal and acrylic on cotton paper

pages mounted on wood table

size each one: 50 x 30 cm.

Questo è il lavoro con il quale è nata l’idea di creare dei libri quadro. In questo caso non si tratta di un vero e proprio libro in quanto non esiste una forma tale ma il suo concetto. Infatti le dieci tavole che lo compongono sono ognuna a forma di pagina e la numerazione progressiva scandisce la sequenza. La chiave di lettura è tutta nel divenire dal nero al bianco (cardine principale di ricerca nell’opera di Orlandoni) e la modalità di visione è quella di osservare prima tutte le parti a sinistra delle pagine e poi quelle di destra. I numeri di pagina creati con una porzione di negativo fotografico è un suo personale omaggio alla fotografia e l’intero lavoro come un piccolo testamento dedicato al periodo di transizione avvenuto nel suo percorso artistico.

This is the work with which the idea of creating picture books was born. In this case it is not about a real book as there is not a shape in itself, but its concept. As a matter of fact, the ten tables that compose it are each in the shape of a page and the progressive numbering marks the sequence. The interpretation is all in the shift from black to white (main focus of research in Orlandoni’s work) and the way of reading it is to observe all parts on the left side of the pages first and then the right ones. The page numbers, created with a portion of a negative film, are his personal tribute to photography and the whole work is a small testament dedicated to the period of transition occurred in his artistic carrier.

livre tableau # 1

concept

info@massimilianoorlandoni.it © All Rights Reserved